Archivio »

Testi tagged con: Almina

Poesia »

[28 Gen 2010 | Non ci sono commenti | 648 visite]

Godimi in quest’attimo
godi l’interezza del pensiero
saziati di corrompente incertezza,
altalenando con il senso di pienezza
e l’utopica visione di mistero
mai scoperto
sul ciglio di quel uscio che è la tua pazzia
nel centro del mio ventre che poi è quella mia