Archivio »

Testi tagged con: giovy

Teatro »

[18 Gen 2009 | Non ci sono commenti | 557 visite]

Figli del buio
Questi amorevoli notturni dissacrarono le mura della mia libertà.
Ed ecco come avvenne.
Non mi ero ancora assopito come ogni fresco pomeriggio a quell’ora, e ascoltavo incuriosito la falce continua e ripetuta dei suoni che venivano dalla strada e dalle tendine della mia finestra. Coraggiose a coprirmi da un sole accecante di calore.