Home » Poesia

Dai riflessi

4 settembre 2012 392 visite Non ci sono commenti

Fuori del mio corpo a rintuzzare
i mulinelli dei pensieri,
pare una bonaccia indaffarata
che ricuce l’orlo di cielo e mare,
il viso che saluta alla partenza
gli occhi di chi non lascia e sogna.
E se distolgo dai riflessi l’orizzonte,
un angolo mio di effusioni,
ritrovo lo slancio a ritroso delle onde,
una corsa che non mi sfianca e piace.
Pare una bonaccia che ripiega,
un abito di donna che stenta a toglierlo,
fuori del mio corpo a mormorare
le giravolte dei sassi tra le labbra.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
The following two tabs change content below.
avatar

Giacomo Onder

Sono nessuno.
avatar

Ultimi post di Giacomo Onder (vedi tutti)

Commento

Aggiungi il tuo commento sotto o segnalalo dal tuo sito. È inoltre possibile sottosrivere questi commenti via RSS.

Per cortesia rimani in argomento. È vietato lo spam.

È possibile utilizzare questo tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo è un weblog Gravatar abilitato. Per ottenerne uno devi registrarti presso Gravatar.

*