Una vita tra le dita

Una vita tra le dita di Giancarlo Ferrari…questo libro si rivela al lettore nella sua delicata poeticità, mai scontata, fresca, genuina, ricca di spunti di riflessione, nel senso profondo dell’esistenza e dei suoi più alti valori, nell’unicità irripetibile di ogni vita. Un “libro-quadro”, oserei definirlo così: pennellate di ricordi a tinte tenui e vivaci nello stesso tempo, con qualche accenno autobiografico non scevro da tenerezza e malinconia… il tutto dosato con destrezza, mediante un tocco leggero e impercettibile di mano d’artista…
… e se una delle numerose finalità che Giancarlo affida alla scrittura è quella di perpetuare il ricordo di sé, di lasciare una traccia nella storia, nel tempo, negli altri attraverso la memoria esemplare della propria esperienza, questo non è solo l’invito che egli rivolge ad ogni lettore, ma – permettetemi di dirlo – è soprattutto il meraviglioso imperativo della sua vita…

BIOGRAFIA

Giancarlo Ferrari è nato nel 1949 a Suzzara, in provincia di Mantova. Disabile dalla nascita, vive dal 1997 con la moglie, anch’essa disabile, a Rocca Canavese, in provincia di Torino. Nel 1980 si è laureato in Psicologia, nel 1994 si è specializzato in Psicoterapia Familiare con approccio relazionale sistemico presso il Ce.P.Re.S. (Centro Psicoterapia Relazionale Sistemica) di Ancona, sostenendo un training quadriennale.
Dal 1981 al 1987 ha prestato il proprio servizio di psicoterapeuta presso la Comunità Papa Giovanni XXIII di Rimini, nel settore della tossicodipendenza. Contemporaneamente ha seguito un gruppo di genitori di figli che hanno fatto uso di sostanze stupefacenti, incontrandoli settimanalmente.
Dal 1982 al 1990 è stato il coordinatore dell’equipe del Centro Diurno per tossicodipendenti di Chiaravalle, Ancona. Dal 1988 al 1992 ha insegnato psicologia al corso professionale Infermieri dell’Ospedale “Infermi” di Rimini. Dal 1991 lavora come libero professionista.
Nel 1997, con la moglie, ha fondato l’Associazione di volontariato “Volare Alto”, associazione costituita da genitori con bambini disabili e non, che ha come scopo educare l’infanzia a crescere nell’autonomia fisica e psicologica. Ha collaborato alla rivista mensile Il Vento Sociale, di Milano; è consigliere comunale di Rocca Canadese dal 2005; scrive su quotidiani e riviste con argomenti prevalentemente riguardanti le problematiche dell’handicap; tiene corsi ad insegnanti delle scuole elementari e conferenze sulle problematiche giovanili nelle scuole superiori in molte città italiane. Ha già pubblicato Agli estremi dell’Arcobaleno (1994), … e la luna mi guardò (2003) Come… volare alto (2005) e l’Integrazione scolastica e sociale – Rivista 7/4 settembre 2008 Erickson, volare alto e volontariato, pagg. 333-339.

Titolo: Una vita tra le dita
Autore: Giancarlo Ferrari
Collana: Parla un uomo
Isbn: 9788875684587
Anno di edizione: 2009
Pagine: 94
Prezzo copertina: € 9.00

______________________________________________________________

EDITRICE NUOVI AUTORI
20123 Milano (MI) – 14, v. Gaudenzio Ferrari
www.editricenuoviautori.it

Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati