Quando pensi che per te sia finita

Copertina del libro: "Quando pensi che per te sia finita" di Silvia MarinozziSarah, liceale diciottenne, di buona famiglia, si invaghisce di Kaìs, un uomo trentenne di origine tunisina. La passione coinvolge Sarah che, accecata dall’amore, si scontra con i propri genitori decidendo di andare a vivere con l’uomo a Roma,  e dichiara inoltre di aspettare un figlio da lui. A Roma la realtà si rivela ben diversa dalle aspettative della ragazza: in casa Sarah trova Yasmine, cugina di Kaìs… Sarah è costretta a subire violenze e maltrattamenti, senza speranza di poter tornare alla sua vita. Paolo, un vicino di casa,  riuscirà a dare a Sarah la speranza di un futuro migliore.
Il romanzo, stilisticamente ben condotto, denuncia la realtà della violenza domestica, una situazione  comune a molte donne ma troppo spesso non rivelata.

BIOGRAFIA

Silvia Marinozzi è nata nel 1967 ad Ortona, nelle vicinanze di Pescara, dove attualmente vive con il figlio Lucio. E’ laureata in Filosofia presso l’Università “Gabriele d’Annunzio” di Chieti. Conosce molto bene la lingua inglese e viaggia molto sia in Europa sia negli Stati Uniti.

Titolo: Quando pensi che per te sia finita
Autore: Silvia Marinozzi
Editore: Editrice Nuovi Autori
Collana: Narrativa
ISBN: 9788875684815
Anno di edizione: 2010
Pagine:96
Prezzo copertina: € 9.00

Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati