Il Dizionario delle Combinazioni Lessicali

Il Dizionario delle Combinazioni Lessicali di Francesco UrziIl Dizionario delle Combinazioni Lessicali (DCL) si rivolge a tutti coloro che usano la lingua in modo attivo (traduttori, scrittori, giornalisti, studenti o chiunque si trovi a dover redigere un testo) e si pone come indispensabile complemento ai dizionari tradizionali.
Il DCL è il primo Dizionario “orizzontale” della lingua italiana. Orizzontale perché l’enunciato linguistico (nei discorsi o negli scritti) procede in modo lineare e il DCL, sfruttando le preferenze associative fra parole permette, partendo da un sostantivo, da un verbo o un avverbio (la “base”) di reperire la parola che con la base forma una combinazione frequente o consolidata dall’uso. Ad esempio da oblio  è possibile trovare il verbo cadere (un’opera caduta nell’oblio) da bilancio il verbo ripianare (ad es. ripianare il debito aziendale) oppure da aumento un aggettivo meno frequente, ma assolutamente appropriato, come repentino (un repentino aumento del prezzo dei generi alimentari).
Questa modalità di ricerca orizzontale (o “sintagmatica”) è di gran lunga più efficiente rispetto a quella tradizionale per sinonimi. Se ad esempio voleste adoperare la parola “oblio” e non vi viene in mente subito il verbo “cadere” (un’opera caduta nell’oblio), non potrete ricorrere al dizionario dei sinonimi perché vi mancherà un vocabolo abbastanza prossimo dal quale “lanciare” la ricerca; se ad esempio avete in mente “finire nell’oblio” e cercate un verbo alternativo che vi eviti una ripetizione difficilmente troverete “cadere” tra i sinonimi di “finire”.
Partendo dalla “base” il DCL vi presenta l’intera costellazione lessicale formata dalle parole che alla base si associano e che vi permettono di scrivere correttamente e con proprietà di linguaggio. Troverete così che l’inquietudine serpeggia, che la crisi può essere fronteggiata, circoscritta, arginata, governata, gestita, o che l’aumento dei prezzi può essere lieve, leggero, debole, modesto, discreto, continuo, costante, temporaneo, graduale, progressivo, sostenuto, pronunciato, sensibile, significativo, notevole, forte, consistente, netto, esponenziale, vertiginoso, incontrollato, rapido, repentino, drastico … oppure che in cucina possiamo trovare uno spicchio, una testa o anche una resta d’aglio, che uno stormo di anatre è passato sopra le nostre teste, che vostro figlio ha commesso un atto di indisciplina o che la sera, sulla spiaggia, il mare mormora sommessamente.
Il Dizionario delle combinazioni lessicali, frutto di anni di ricerche linguistiche condotte su vari corpora sia cartacei che elettronici, comprende circa 6.700 lemmi e oltre 110.000 combinazioni di parole. E’ stato presentato in varie sedi istituzionali e università, italiane e straniere.
Il DCL è ordinabile sul sito www.combinazioni-lessicali.com, dove è possibile consultare un ampio estratto dell’opera.

L’Autore
Francesco Urzì è traduttore al Parlamento europeo dal 1982, dove si occupa anche di terminologia e di traduzione assistita da computer. Laureato in glottologia è stato da sempre appassionato di lingue e di linguistica.
Ha scritto per Terminologie et traduction (rivista edita dalle Istituzioni europee).
Partecipa a convegni internazionali di linguistica e traduttologia. È membro di Euralex e della Rete di Eccellenza per l’Italiano Istituzionale (REI).

———————————————————————

Francesco Urzì
Dizionario delle Combinazioni Lessicali
Convivium, Lussemburgo, 2009
ISBN 978-2-9599889-7-4
997 pagine
www.combinazioni-lessicali.com
Prezzo al pubblico € 75,00

Commenti 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati